@ConsueloOrsingher 2018

PILLOLA NUMERO SEI:

 

E' TEMPO DI ELIMINARE (1)

 

 “Nella vita voglio eliminare i comportamenti tossici.”

 

Bene, ma esattamente, cosa significa?

 

No, non voglio eliminare questa fantastica fetta

di torta…

Affrontare un cambiamento, che sia personale o di

lavoro, presuppone trasformare o ancor meglio

eliminare quelle cattive abitudini che sono diventate TOSSICHE. Un termine decisamente forte, ma indispensabile.

Quando smettiamo di inseguire le cose sbagliate, apriamo a quelle giuste la possibilità di raggiungerci.

Non solo: creiamo quella particolare  energia che ci permette di prendere le decisioni nel modo più giusto e consapevole.

Viviamo meglio e siamo più sereni.

Quattro puntate per definire tante importanti pillole che ti permetteranno di iniziare nel modo migliore la tua trasformazione. O semplicemente rendere ancora più splendida la tua vita.

 

Come?

Ecco alcune pillole che ti porteranno ad eliminare i comportamenti tossici.

 

  1. Smettila di essere chi non sei: ci saranno sempre persone più belle, più forti, più intelligenti. E chi se ne frega. Sii te stesso, le persone che ti vogliono bene ti ameranno proprio per quello che sei

  2. Smettila di rivivere il tuo passato: immagina di camminare sempre all’indietro. Ti perdi tutta la meraviglia di quello che ti aspetta. Non lo fare, non rivivere quello che già hai vissuto. Vivi tutto quello che c’è di nuovo e di inaspettato.

  3. Smettila di sprecare il tuo tempo con le persone sbagliate: la vita è troppo breve per perdere le ore con chi non ti rende felice. Lo sapevi che finiamo per assomigliare alle persone che frequentiamo di più? Accidenti… sceglile con estrema attenzione!

  4. Smettila di raccontarti bugie: l’unica persona a cui non puoi mentire sei tu. Sii onesto con te stesso, anche se fa male. Hai dentro di te tutta la forza che ti serve per affrontare qualsiasi situazione

  5. Smettila di lamentarti: anche se è lo sport preferito dalla stragrande maggioranza delle persone, fai la differenza. E soprattutto chiediti: ma a cosa cavolo serve??? Agisci, prendi una posizione.

  6. Non mollare mai: perché tu sei quello che scegli di essere.

  7. Continua a crescere. Sempre. Altrimenti, come un muscolo che non viene utilizzato, ti atrofizzi…

 

Ora sta a te:

Mettile in pratica ogni giorno, costantemente, non mollare mai.

Nota i cambiamenti che avverranno.

E fammi sapere se avevo ragione!